Termini e Condizioni Generali

Termini e Condizioni d’uso
(compresa la politica sulla privacy e l’accordo sul trattamento dei dati)
I seguenti Termini e Condizioni d’uso, inclusa la politica sulla privacy, si applicano a tutti gli utenti che ottengono un account utente per l’utilizzo dei servizi di E-RAČUNI d.o.o. online dal 22 maggio 2018. Le nuove regole si applicheranno a tutti gli utenti esistenti a partire dal 25.5.2018 a causa dell’attuazione della nuova legislazione europea in materia di protezione dei dati personali. Per continuare a utilizzare i servizi di E-RAČUNI d.o.o., è necessario accettare espressamente i termini e le condizioni modificati.

Utilizzo del sito web E-RAČUNI d.o.o. e i sistemi informativi di eurofattura.it, fatture elettroniche e prodotti di E-RAČUNI d.o.o., Maribor e altre società del Gruppo sono soggetti ai presenti Termini e Condizioni d’uso, nonché alle normative applicabili in Italia in materia di e-business. Registrandoti, contribuendo con un credito o sottoscrivendo un abbonamento, acconsenti espressamente al contenuto di questo documento e stipuli un rapporto contrattuale con E-RAČUNI d.o.o.

DEFINIZIONI

Il FORNITORE è la società E-RAČUNI d.o.o., che offre sul suo sito web la possibilità di utilizzare i sistemi di informazione eurofattura.it e altri programmi per la gestione aziendale.
L’autorità aggiudicatrice è un’entità legale o un unico proprietario, un’altra entità commerciale impegnata in un’attività commerciale e, ai fini della contabilità, ordina al fornitore di servizi di assumere un sistema informativo di gestione aziendale.
L’UTENTE è un’entità legale (abbonato) e tutte le persone fisiche che utilizzano i siti Web e / o i sistemi informativi di E-RAČUNI d.o.o. a nome o sotto l’autorità dell’abbonato.
Il PRODOTTO è costituito da tutti i siti Web di E-RAČUNI d.o.o., inclusi i sistemi di informazioni online, la documentazione per l’utente, le istruzioni video e il software di installazione.
Il GDPR è l’etichetta generale per l’attuale legislazione europea e slovena nel campo della protezione dei dati personali (Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) (UE) 2016/679 – Regolamento generale sulla protezione dei dati).

1. Contenuto e applicazione delle condizioni d’uso

(1) I termini e le condizioni d’uso determinano i diritti e gli obblighi del fornitore e i diritti e gli obblighi dell’utente nell’uso dei servizi e dei prodotti forniti.

(2) Il fornitore fornisce servizi di elaborazione dati sui propri server via Internet. All’utente viene data la possibilità di accedere ai servizi e utilizzare il prodotto nella misura specificata dai privilegi dell’utente.

(3) Un prerequisito per l’uso regolare del prodotto è una connessione Internet affidabile da parte dell’utente ai server del provider. La connessione a Internet dei dispositivi elettronici è fornita dall’abbonato stesso.

(4) Quando si utilizza il prodotto, si applicano solo questi Termini e Condizioni d’uso. Eventuali altri accordi sono nulli se non espressamente concordati per iscritto tra l’amministrazione aggiudicatrice e l’offerente. Nel caso in cui scada un determinato Articolo delle presenti Condizioni Generali, la validità degli altri Articoli rimarrà invariata.

(5) Il prodotto è disponibile solo per i clienti business (B2B). Il prodotto non è disponibile per i consumatori. L’uso del prodotto non è soggetto alla legislazione sulla protezione dei consumatori.

2. Accettazione dei termini e delle condizioni d’uso ed entrata in vigore del contratto

(1) Salvo diverso accordo scritto, i termini e le condizioni d’uso si applicano al ricevimento di una conferma della registrazione del prodotto o dopo aver fatto clic sull’accettazione dei termini e condizioni al momento dell’accesso dell’utente al prodotto.

(2) L’utente ha la possibilità di stampare l’intero testo contrattuale dal sito Web prima di dare il proprio consenso. Può farlo prima del completamento del processo di registrazione e prima dell’approvazione delle condizioni generali di utilizzo.

(3) L’offerente può rifiutare di concludere il contratto senza fornire una motivazione.

(4) Registrandosi per l’uso del prodotto e ottenendo un account utente, l’utente dà il consenso esplicito che il fornitore può elaborare i dati personali dell’utente allo scopo di fornire servizi in conformità con le condizioni del GDPR.

(5) Il consenso a ricevere e-mail o SMS dal fornitore non è una condizione per stipulare l’abbonamento o utilizzare il prodotto. Allo scopo di migliorare l’esperienza dell’utente, il fornitore raccomanda all’utente di dare il proprio consenso a ricevere notifiche dal fornitore. Le comunicazioni sono di natura puramente commerciale e tecnica.

(6) Le condizioni per l’uso del prodotto sono in pieno accordo con l’Informativa sulla privacy e in accordo con i Termini e le Condizioni d’uso. L’utente accetta espressamente con l’utente di aver letto e compreso il testo contenuto in questo documento.

(7) L’Utente dichiara di essere un imprenditore e di essere in grado di detenere i diritti e gli obblighi derivanti dal rapporto contrattuale con il fornitore. L’utente è un adulto e utilizza il prodotto in modo indipendente o sotto l’autorità del cliente esclusivamente a fini commerciali. La registrazione per l’uso del prodotto può essere effettuata solo da una persona fisica adulta che abbia poteri illimitati per rappresentare l’entità aziendale (cliente) per conto della quale stipula un contratto di abbonamento e / o si registri per l’uso del prodotto.

(8) Nel caso in cui il Cliente fornisca servizi di contabilità e / o contabilità per terzi, il Cliente è tenuto a informare preventivamente la terza parte sui termini delle regole di utilizzo del prodotto e di ottenere il consenso appropriato per l’uso del prodotto per la contabilità e / o la contabilità per la terza parte. Nel caso in cui il Cliente non ottenga il consenso necessario, l’Offerente può negare al Cliente l’utilizzo di un prodotto di elaborazione dati di terze parti a causa del verificarsi di circostanze straordinarie di elaborazione illegale dei dati.

3. Contenuto del prodotto e ambito di applicazione del fornitore di servizi

(1) Il fornitore fornisce all’utente un prodotto che presenta software e servizi basati sul web relativi al trattamento dei dati ai fini della gestione dell’attività dell’azienda (fatturazione, contabilità, contabilità, gestione dell’inventario, calcolo dell’IVA, ricevute, ecc.).

(2) L’ambito esatto del prodotto e il contenuto dei servizi sono determinati dal pacchetto di abbonamento per il quale è concluso il rapporto di abbonato con l’abbonato. Le specifiche dettagliate dei pacchetti di abbonamento, incluso il listino prezzi, sono pubblicate sulle pagine Web del provider.

(3) Il fornitore può offrire all’utente un accesso di prova gratuito al prodotto per un periodo di tempo predeterminato. Durante il periodo di prova dell’uso del prodotto, l’uso del prodotto è gratuito. Se l’abbonato desidera continuare a utilizzare il prodotto dopo la scadenza del periodo di prova d’uso, deve sottoscrivere un abbonamento per il pacchetto di abbonamento selezionato.

(4) Il fornitore offre prodotti e servizi sotto forma di un contratto di abbonamento concluso tra l’abbonato e il fornitore.

(5) Il diritto di utilizzare il prodotto dopo la fine del periodo di prova è concesso esclusivamente agli utenti i cui account utente sono collegati a un abbonato che ha un abbonamento valido con il fornitore del prodotto.

4. Obblighi dell’utente

(1) Quando registra un account utente per la prima volta, l’utente deve fornire informazioni veritiere su se stesso e sull’entità aziendale che rappresenta e di cui sarà l’abbonato. Nel caso in cui l’utente presenti informazioni false, il fornitore può bloccare l’uso del prodotto senza preavviso.

(2) Ai fini del proprio test o insegnamento degli utenti interni, l’abbonato crea ulteriori account utente e organizzazioni di test come parte dell’abbonamento, utilizzando dati fittizi. In caso di input di utenti e / o organizzazioni di test, il fornitore addebiterà l’utilizzo del programma in conformità al listino prezzi indipendentemente dallo scopo del cliente di utilizzare il programma. Cliente o. l’amministrazione aggiudicatrice è pienamente responsabile dell’uso del programma da parte di utenti test / fittizi.

(3) Ai fini dell’utilizzo dei servizi Web (API), il cliente può creare un account utente speciale per l’elaborazione automatica computerizzata. Tale account utente non è collegato a un individuo. L’utente dell’API è tenuto a rispettare rigorosamente le condizioni tecniche fornite dal provider per l’utilizzo dei servizi online.

(4) L’utente può utilizzare il prodotto solo per lo scopo per cui è destinato.

(5) L’utente si impegna a rispettare la legislazione applicabile della Repubblica di Slovenia e dell’Unione Europea durante l’utilizzo del prodotto.

(6) L’utente si impegna a mantenere la riservatezza del suo nome utente e password e di non trasmetterli a terzi. In caso di smarrimento o furto delle password, l’utente è tenuto a informare immediatamente il fornitore, il che può aiutare nell’assegnazione di nuove password e nello scoprire possibili hacking dei dati dell’abbonato. In caso di inosservanza delle regole di protezione della password, l’utente stesso sarà responsabile per eventuali danni che potrebbe subire a seguito di distruzione o divulgazione di informazioni.

(7) L’utente si impegna a presentare l’offerente per l’elaborazione o. utilizzare il prodotto per elaborare solo i dati personali e / o commerciali che gestisce sulla base di un’adeguata base giuridica e / o sulla base di un consenso legalmente ottenuto per il trattamento dei dati personali.

(8) L’utente si impegna a non utilizzare il prodotto, la rete e i servizi di Internet in modo dannoso. L’utente non deve eseguire attività di rete che potrebbero saturare la connessione di rete e / o sovraccaricare la rete Internet e / o il prodotto e / o mettere in pericolo la sicurezza e / o il funzionamento dei computer o del computer. fornitore di terze parti o apparecchiature informatiche. In caso di violazione, il fornitore si disconnetterà immediatamente e senza preavviso e negherà all’utente l’accesso al prodotto fino alla risoluzione della violazione.

(9) L’uso del prodotto proibisce la pubblicazione, la trasmissione, la distribuzione o la diffusione di qualsiasi informazione o materiale che sia illegale, falso, osceno, offensivo o diffondente razziale, sessuale o qualsiasi altra intolleranza. È inoltre vietato diffondere qualsiasi altro messaggio non conforme allo spirito e al normale scopo di utilizzo del prodotto.

(10) L’utente si impegna a non caricare file infetti da virus o altri software dannosi che potrebbero danneggiare l’apparecchiatura del provider e / o altri utenti sui server del provider.

(10) L’utente si impegna a non caricare file infetti da virus o altri software dannosi che potrebbero danneggiare l’apparecchiatura del provider e / o altri utenti sui server del provider.

(11) L’utente è tenuto a rispettare la proprietà intellettuale del fornitore. Il contenuto di proprietà del fornitore può essere utilizzato esclusivamente allo scopo di gestire l’attività di organizzazioni guidate dagli utenti. È vietato l’uso di contenuti in modo tale da violare il copyright del fornitore. È vietato in particolare la raccolta di informazioni sul funzionamento di un prodotto allo scopo di utilizzare il contenuto in altri servizi e / o prodotti software commerciali o non commerciali simili. In caso di violazione del presente articolo, l’utente è responsabile per danni.

(12) L’utente è l’unico responsabile dell’adempimento dei propri obblighi in merito ai periodi di conservazione. L’utente garantisce che i documenti e i dati siano trattati legalmente. Nel caso di procedure di ispezione o indagine, è responsabilità dell’utente fornire l’accesso ai propri dati o informazioni. fornire i propri dati ai funzionari.

(13) In caso di risoluzione dell’abbonamento o di risoluzione dell’abbonato (avvio di una procedura fallimentare, ecc.), L’utente autorizzato è tenuto a organizzare il trasferimento dei dati ai fini dell’archiviazione o della trasmissione dei dati al successore legale (o all’amministratore fallimentare in caso di fallimento dell’entità aziendale).

5. Abbonamento, prezzi e condizioni di pagamento, blocco dell’account utente

(1) Il fornitore fornisce servizi e prodotti in vari pacchetti di abbonamento gratuiti ea pagamento. Prezzi e condizioni di pagamento sono determinati da un listino prezzi valido.

(2) Salvo diversamente specificato nel pacchetto di abbonamento, il pagamento per l’abbonamento deve essere effettuato con anticipo mensile, trimestrale, semestrale o annuale. Il pagamento viene effettuato tramite bonifico sul conto bancario del fornitore o con altri mezzi di pagamento prestabiliti. La quota di abbonamento viene pagata dalla data di abbonamento per il pacchetto di abbonamento selezionato.

(3) La fattura di abbonamento diventa esigibile alla data di scadenza indicata sulla fattura emessa. Nel caso in cui l’abbonato ritardi il pagamento dell’abbonamento di più di 2 giorni, il fornitore mostrerà un promemoria per il pagamento della fattura all’utente, che rappresenta il corriere dell’abbonato, al momento della registrazione per il prodotto. Dopo 10 giorni dalla prima visualizzazione dell’avviso, il provider bloccherà l’accesso a tutti gli account utente nell’ambito dell’abbonamento concluso.

(4) L’amministrazione aggiudicatrice / l’ente aggiudicatore. L’agente del cliente accetta espressamente che in caso di ritardo nel pagamento, il fornitore gli invia automaticamente una notifica della scadenza della fattura e dei successivi solleciti di pagamento al suo indirizzo e-mail e / o via SMS al numero di cellulare, impedendo così il blocco non pianificato di tutti gli account utente appartenenti all’organizzazione (- inceppamento) all’interno del pacchetto di abbonamento.

(5) In caso di sospensione degli account degli utenti, il blocco viene rilasciato non appena l’abbonato regola tutti i debiti obblighi che ha nei confronti del fornitore.

(6) In caso di risoluzione dell’abbonamento, il fornitore rimborserà al sottoscrittore l’importo dell’abbonamento pagato in anticipo per il periodo dalla data di cessazione dell’abbonamento fino al termine del periodo di addebito.

(7) Il cliente può richiedere che il fornitore inoltri le fatture di abbonamento esclusivamente in forma elettronica in un modo concordato.

(8) Il fornitore ha il diritto di modificare i prezzi dei pacchetti e servizi di abbonamento esistenti al massimo una volta all’anno. L’offerente annuncerà la modifica del prezzo almeno 30 giorni prima dell’entrata in vigore del nuovo listino prezzi. In caso di pagamento anticipato dell’abbonamento, il nuovo listino prezzi è applicabile solo alla fatturazione per il successivo periodo di fatturazione. Nuovi pacchetti di abbonamento e nuovi servizi a pagamento che non incidono sugli abbonati esistenti possono essere aggiunti al listino in qualsiasi momento senza restrizioni.

(9) L’Offerente ha il diritto di trasferire in qualsiasi momento l’addebito della sottoscrizione per l’uso del prodotto a un’altra persona giuridica o entità commerciale all’interno del gruppo commerciale.

(10) Nella misura in cui l’offerente offre la migliore garanzia di prezzo per un determinato pacchetto di abbonamento, l’offerente riconoscerà il prezzo più basso del prodotto nel caso in cui l’offerente presenti un’offerta competitiva per l’acquisto o la locazione di un programma commerciale equivalente che mostri il costo totale per l’abbonato per un periodo di 36 mesi dall’acquisto o noleggio software.

(11) Il Cliente può richiedere i servizi fatturati entro 15 giorni di calendario dal giorno della fatturazione. Dopo la scadenza di questo periodo, il fornitore non è più tenuto a prendere in considerazione i crediti del conto.

6. Risoluzione del contratto, risoluzione dell’abbonamento e cancellazione dell’account utente

(1) Un utente che si è registrato per l’uso gratuito del programma dopo la fine del periodo di prova non ha alcun obbligo nei confronti del fornitore. Una volta scaduto il periodo di prova, l’account utente verrà automaticamente bloccato. Non è necessario che l’offerente sia specificamente informato della risoluzione del rapporto contrattuale.

(2) Salvo diverso accordo sulla conclusione di un abbonamento per il pacchetto di abbonamento selezionato, l’abbonamento verrà automaticamente chiuso alla scadenza del periodo addebitato. Alla scadenza dell’abbonamento, l’utente può rinnovare l’abbonamento per il periodo successivo.

(3) Salvo diverso accordo al momento della conclusione della sottoscrizione, l’abbonato può terminare la sottoscrizione in qualsiasi momento senza preavviso, anche prima della scadenza del periodo di addebito.

(4) Se il contratto di abbonamento è concluso per un periodo di tempo indefinito e / o il pacchetto di abbonamento determina il pagamento dell’abbonamento su base mensile, l’abbonamento deve essere chiuso da una dichiarazione scritta della persona autorizzata dell’abbonato su un modulo predisposto per la risoluzione dell’abbonamento.

(5) L’offerente si riserva il diritto di eliminare i dati dell’abbonato indipendentemente dal motivo della risoluzione dell’abbonamento. Il fornitore non è tenuto a conservare i dati dell’abbonato dopo 30 giorni dalla risoluzione dell’abbonamento. Dopo la risoluzione dell’abbonamento, l’Offerente manterrà solo i dati sull’abbonato e sugli utenti necessari per la protezione legale dei reclami dell’Offerente nei confronti dell’abbonato e / o degli utenti.

(6) Il fornitore garantisce che sarà sempre conforme al GDPR e ad altre normative pertinenti.

7. Limitazione di responsabilità e disponibilità del prodotto

(1) L’Offerente dichiara che tutti i prodotti, i dati e i servizi offerti sono disponibili così come sono, senza alcuna garanzia per la loro correttezza e utilità nel lavoro dell’utente o per il suo scopo. Il Cliente utilizza le informazioni sui siti Web del provider a proprio rischio. L’Offerente non è responsabile per eventuali danni diretti o indiretti che l’utente e / o l’abbonato potrebbero subire a seguito dell’uso dei prodotti e / o servizi dell’Offerente o di eventuali errori o informazioni inesatte pubblicati sui siti Web dell’Offerente.

(2) Il fornitore garantisce il corretto funzionamento del prodotto e dei servizi nel suo data center. Per utilizzare i prodotti e i servizi, l’utente deve soddisfare i requisiti tecnici generali per l’accesso a Internet e l’utilizzo dei programmi Internet (connessione Internet, hardware di rete, hardware del computer, sistema operativo, browser Internet, visualizzatore di file PDF, ecc.). Nel caso in cui le condizioni tecniche non siano soddisfatte, l’utente non ha il diritto di reclamare il prodotto o il servizio.

(3) Il fornitore garantisce il buon funzionamento del prodotto e dei servizi Internet, tranne nei seguenti casi:

mancato rispetto delle condizioni tecniche da parte dell’utente (punto 2),
guasto di attrezzature, aggiornamenti software o hardware e altri interventi di manutenzione (previsti e imprevisti) sull’hardware o sul software del fornitore,
Errore di connessione a Internet,
interruzione prolungata dell’alimentazione,
altra forza maggiore.

(4) Il fornitore si impegna a informare gli utenti sui tempi di inattività più lunghi previsti per il prodotto e / o servizi, almeno 6 ore prima del tempo di inattività pianificato. L’offerente eseguirà gli interventi previsti nei giorni lavorativi tra le 23:00 e le 4:00 e la domenica o nei giorni festivi dopo le 16:00. Il tempo e la durata degli interventi previsti saranno comunicati in anticipo dall’Offerente. I tempi di inattività più brevi fino a 15 minuti a causa di regolari aggiornamenti del software in esecuzione tra le 23:30 e le 3:00 non sono obbligati ad essere annunciati in anticipo.

(5) Il fornitore non si assume alcuna responsabilità per i danni che l’utente o l’utente potrebbero subire a causa del fallimento del prodotto e / o dei servizi. il cliente.

(6) L’utente si impegna a informare tempestivamente l’Offerente di eventuali tempi di inattività e / o difetti rilevati nel prodotto e / o nei dati sulle pagine Web dell’Offerente, consentendo così il completamento tempestivo della necessaria manutenzione o manutenzione. azioni correttive da parte del fornitore. L’offerente si impegna a che eventuali tempi di fermo o scoperto un difetto nel prodotto, nel software, nell’hardware e / o nei dati nel più breve tempo possibile. L’Offerente non sarà responsabile per eventuali danni che potrebbero derivare da errori software o di dati causati dall’Utente o dell’abbonato.

(7) Il fornitore si impegna ad adattare il prodotto e i servizi in conformità con la legislazione applicabile per gli scopi e i casi d’uso previsti dal prodotto esistente. L’offerente si impegna a monitorare le modifiche delle normative legali in un contesto economicamente ammissibile e ad aggiornare il prodotto in conformità con le modifiche della legislazione. Se le modifiche alla legge richiedono adeguamenti del prodotto che vanno oltre il quadro finanziario economicamente ammissibile, ci sarà un utente o notifica all’abbonato le modifiche pianificate al listino prezzi e ai pacchetti di abbonamento.

(8) Il fornitore può, a sua discrezione, personalizzare il prodotto e / oi servizi che offre su Internet in conformità con lo sviluppo tecnologico e le esigenze del mercato al fine di garantire la qualità adeguata dell’esperienza dell’utente del prodotto e dei servizi in conformità con lo scopo e la funzionalità del prodotto. Ciò può significare cambiare prodotti e servizi esistenti e / o introdurre nuovi prodotti o servizi. Le modifiche al prodotto e al servizio sono considerate parte integrante del ciclo di vita del prodotto. Utente o. l’abbonato non può rivendicare alcun reclamo nei confronti dell’offerente a causa di modifiche apportate dall’offerente al prodotto o ai servizi.

(9) L’offerente ha il diritto di aggiungere nuovi prodotti a pagamento e / o di cessare di offrire servizi e / o prodotti gratuiti in qualsiasi momento. In caso di modifica del listino prezzi, l’offerente informerà l’abbonato sul proprio sito web almeno 30 giorni prima dell’entrata in vigore del nuovo listino prezzi.

(10) Per prodotti o. i servizi forniti dal fornitore gratuitamente non sono garanzia in merito alla disponibilità e / o al corretto funzionamento.

(11) I reclami per danni possono essere fatti dall’utente o l’amministrazione aggiudicatrice rivendica solo se dispone di prove del fatto che l’offerente ha agito negligentemente.

(12) In caso di guasto del prodotto e / o dei servizi a causa di forza maggiore o. per il secondo motivo di cui al punto 3), il fornitore non è tenuto a rimborsare l’abbonamento pagato per l’uso del prodotto.

(13) Il fornitore non garantisce l’accuratezza delle informazioni pubblicate sul sito web del fornitore.

(14) Il fornitore non è responsabile per la perdita e / o la divulgazione di informazioni. Se l’utente modifica o elimina i suoi dati utilizzando il prodotto, il fornitore non è tenuto a ripristinarlo allo stato originale. L’utente è consapevole del fatto che il ripristino dei dati allo stato originale è un’attività tecnica complessa che il provider tenterà di eseguire trasferendo i dati dal backup solo nel caso di un ordine precedente dell’utente o. dell’abbonato. Il Cliente si impegna a coprire integralmente i costi di ripristino dei dati dall’archivio di backup.

(15) Il fornitore non è responsabile per la perdita e / o la divulgazione di dati risultanti dall’uso di canali di comunicazione non garantiti da parte dell’utente.

(16) Qualsiasi richiesta di risarcimento danni da parte dell’utente o l’abbonato è limitato dalla quantità di abbonamento che l’utente o. l’abbonato ha pagato per il periodo di 12 mesi prima del verificarsi dell’evento per il quale chiede il risarcimento.

(17) L’utente o. il cliente non può richiedere alcun risarcimento al fornitore se sono trascorsi più di 3 mesi dall’evento.

(18) Alcuni collegamenti dai siti Web del fornitore portano ad altri siti Web che non sono gestiti, controllati o verificati dal fornitore. Il fornitore offre questi collegamenti all’utente solo come aggiunta utile. Questi collegamenti ad altri siti Web non rappresentano l’approvazione di prodotti, servizi o informazioni da parte del fornitore e non implicano alcun collegamento tra il fornitore e gli operatori di tali siti Web collegati.

(19) Il fornitore offre supporto o. aiutare gli utenti via e-mail e telefono. L’aiuto è disponibile solo per dipendenti o dipendenti. personale che lavora per il cliente. Il fornitore del servizio clienti addebita in base al listino prezzi per i servizi di assistenza clienti.

(20) L’assistenza clienti per telefono è considerata come assistenza prioritaria e viene di conseguenza addebitata. Al fine di dimostrare il servizio di assistenza telefonica fornito e garantire la qualità del servizio fornito, il fornitore può registrare conversazioni con l’assistenza clienti. Le registrazioni delle conversazioni vengono cancellate dopo la fine del periodo contabile o. dopo la scadenza del termine per richiedere il servizio addebitato.

8. Diritto di utilizzare il prodotto

(1) Durante il periodo dell’abbonamento o. del rapporto contrattuale, il fornitore consente all’utente il diritto di utilizzare il prodotto indefinitamente e localmente in conformità con lo scopo del prodotto e le condizioni generali d’uso. Il diritto di utilizzare il prodotto non può essere trasferito a terzi senza il previo consenso scritto del fornitore.

(2) Ai fini del trattamento dei dati aziendali, l’utente ha il diritto di accedere al software in esecuzione sull’hardware e le apparecchiature di rete del fornitore.

(3) L’utente o. il personale del cliente può elaborare i dati della propria organizzazione solo con il prodotto. Il trattamento dei dati da altre organizzazioni è possibile solo se si sottoscrive un pacchetto di abbonamento destinato alla gestione di più organizzazioni.

(4) Il fornitore è l’unico proprietario di tutti i diritti d’autore e proprietà intellettuale in relazione al prodotto e al servizio. Finalizzazione di software specifici prodotto su richiesta dell’utente o rimangono di proprietà esclusiva del fornitore del prodotto.

(5) Trasferendo i file e inserendo i dati nei programmi del provider e nei server del provider, l’utente autorizza irrevocabilmente il provider ad accettare questi dati per l’elaborazione e la memorizzazione sui server del provider. L’Utente garantisce che i dati e i file trasmessi ai server del Fornitore non violano il copyright di terzi e non contengono contenuti contrari alla legge applicabile.

(6) L’Utente autorizza l’Offerente a presentare i dati per l’elaborazione ai processori contrattuali, o parti correlate all’interno del gruppo aziendale del fornitore o di terzi, a condizione che il contraente si trovi all’interno dell’UE e sia conforme ai requisiti GDPR.

(7) Il cliente o. l’utente autorizza esplicitamente il fornitore a ordinare, in alcuni casi, l’elaborazione e / o l’implementazione di software da subappaltatori all’interno dell’UE con i quali ha firmato i relativi contratti di protezione dei dati.

(8) Il fornitore non è tenuto a divulgare il codice sorgente del prodotto. Il prodotto e tutte le informazioni trasmesse al sito Web del fornitore, ad eccezione dei dati dell’abbonato, sono proprietà intellettuale del fornitore.

9. Privacy e protezione dei dati

(1) Il Fornitore raccoglierà, elaborerà e memorizzerà solo quei dati personali degli utenti, che sono strettamente necessari per il funzionamento del prodotto e dei servizi e / o necessari per il mantenimento delle registrazioni statutarie. Il fornitore tratterà i dati personali in modo confidenziale e in conformità con la legislazione pertinente. Non divulgherà informazioni di identificazione personale a terzi a meno che non siano specificate in un contratto o altra decisione di divulgazione lecita (ad esempio un ordine del tribunale).

(2) Al fine di garantire una pista di controllo, il fornitore registra gli eventi di immissione, modifica e cancellazione dei record di dati, nonché altri eventi aziendali per i quali è necessario conservare una pista di controllo. La traccia di controllo contiene il tag evento, il tag documento, il nome utente, l’identificatore della sessione utente e la data e l’ora in cui si è verificato l’evento.

(3) L’uso di prodotti e servizi può richiedere al fornitore di elaborare dati personali per conto dell’abbonato o. utente. A tal fine, l’amministrazione aggiudicatrice e l’offerente concludono un accordo separato sul trattamento dei dati personali. Le parti contraenti convengono che l’amministrazione aggiudicatrice funge da responsabile del trattamento dei dati personali per tutti i dati che fornisce al fornitore. In ogni caso, il fornitore di prodotti e servizi agisce esclusivamente come contraente ed elabora i dati in conformità con l’autorizzazione dell’utente. dell’abbonato.

(4) L’utente o. l’amministrazione aggiudicatrice garantisce di avere il potere di fornire i dati al contraente e che tutte le istruzioni dell’amministrazione aggiudicatrice relative al trattamento dei dati siano fornite su base giuridica.

(5) Il fornitore del prodotto e dei servizi tratterà i dati esclusivamente in conformità con le istruzioni dell’utente o. dell’abbonato.

(6) Nel rapporto contrattuale tra il fornitore e l’amministrazione aggiudicatrice, l’amministrazione aggiudicatrice è considerata l’unico proprietario di tutte le informazioni fornite al fornitore del prodotto e dei servizi. Il prodotto consente al client di esportare in modo indipendente tutti i dati memorizzati sul server del provider in formato digitale. L’abbonato è obbligato a farlo prima della risoluzione dell’abbonamento o. la seconda relazione contrattuale esporta tutti i suoi dati dai server del provider.

(7) Il fornitore fornirà informazioni sul trattamento dei dati solo nella misura necessaria per la prestazione di servizi lecita e / o richiesta da organismi ufficiali.

(8) Il Cliente è consapevole e accetta che per il corretto funzionamento di determinate funzioni del software, il fornitore conserva copie dei propri abbonati al certificato digitale sui propri server. Il Cliente è inoltre a conoscenza e accetta che il software del Fornitore, in alcuni casi, esegue un accesso sul Sito Web o per conto del Cliente. servizi online di terze parti allo scopo di trasferire automaticamente i dati degli abbonati ai server del provider (ad es. e-banking, AJPES, eDavki, ecc.).

(9) L’offerente deve proteggere rigorosamente la riservatezza di tutti i dati del cliente forniti dall’utente o dall’utente. l’amministrazione aggiudicatrice le trasmette all’offerente, a meno che tali informazioni non siano divulgate da terzi. Nel caso in cui l’offerente riceva una richiesta di presentazione dei dati dell’amministrazione aggiudicatrice da parte dell’autorità inquirente o dell’autorità giudiziaria, l’offerente, previa verifica preliminare della giustificazione giuridica della richiesta, fornirà le informazioni al minimo necessario per soddisfare la richiesta e ne informerà l’amministrazione aggiudicatrice.

(10) L’offerente utilizzerà tutte le misure tecniche, organizzative ed economicamente accettabili possibili per proteggere i dati dell’amministrazione aggiudicatrice da intenzionali o Cancellazione accidentale, perdita, malfunzionamento e / o divulgazione non autorizzata di informazioni a terzi e conformità al GDPR. Il fornitore non si assume alcuna responsabilità per la divulgazione delle informazioni se la terza parte è riuscita a ottenere le informazioni in qualsiasi modo, legale o illegale (decisione del tribunale, furto con scasso, ecc.).

(11) Il fornitore garantisce che tutti i suoi dipendenti e collaboratori esterni siano a conoscenza delle procedure e delle norme sulla protezione dei dati.

10. Modifica delle Condizioni generali d’uso

(1) Il fornitore può modificare i termini e le condizioni d’uso, compresi i listini prezzi, senza il previo consenso dell’utente. L’Offerente può anche modificare i termini e le condizioni d’uso, indipendentemente dal fatto che cambi le relazioni contrattuali esistenti. Se la modifica dei Termini e condizioni d’uso non influisce sugli utenti o sugli utenti. abbonati, è possibile apportare modifiche con qualsiasi data senza preavviso (ad esempio, modifica delle informazioni di contatto, ecc.). In caso di modifiche che interessano gli abbonati o il fornitore considererà gli interessi ragionevoli espressi dalla maggior parte degli utenti o abbonati.

(2) Modifiche che interessano gli abbonati e in particolare modifiche al listino prezzi o L’offerente informerà le autorità contraenti almeno 30 giorni di calendario prima che le modifiche abbiano effetto. Il fornitore informerà gli abbonati delle modifiche attraverso le sue pagine Web e le notizie all’interno del programma online. Dopo 30 giorni di calendario, l’abbonamento continuerà in conformità con i nuovi termini e condizioni.

11. Disposizioni finali

(1) La legge esclusiva della Repubblica di Slovenia si applica a tutte le relazioni legali relative a questi Termini e Condizioni d’uso.

(2) Le parti contraenti concordano di risolvere tutte le controversie derivanti da rapporti reciproci di comune accordo. In caso di impossibilità di concludere un accordo, il tribunale di Maribor ha la giurisdizione esclusiva per la risoluzione di tutte le controversie.

(3) Nella misura in cui un singolo articolo dei Termini e Condizioni d’uso diventa legalmente non valido, la validità degli altri articoli non sarà compromessa.

Maribor, 25.5.2018

E-RAČUNI d.o.o.

Allegato 1: Informativa sulla privacy
Introduzione
La politica sulla privacy ha lo scopo di informare gli utenti e i visitatori degli E-ACCOUNTS d.o.o. e società collegate ai fini e alla base del trattamento dei dati personali da parte di E-RAČUNI doo, Titova cesta 8, Maribor e altre società di capitali collegate (di seguito il fornitore).

Tutte le nostre attività sono conformi alla legislazione europea (Regolamento (UE) 2016/697 Regolamento generale sulla protezione dei dati o GDPR) e alla legislazione della Repubblica di Slovenia (Legge sulla protezione dei dati personali (ZVOP-1, Gazzetta ufficiale RS, n. 94 / 07).

La politica sulla privacy regola la gestione delle informazioni che il fornitore riceve da te quando visiti il ​​sito Web del fornitore e / o usi i prodotti del fornitore, nonché quando fornisci al fornitore altre informazioni (via telefono o posta).

Sicurezza dei dati e delle connessioni
La comunicazione tra l’utente e i server del provider avviene tramite una connessione SSL sicura protetta da intercettazioni non autorizzate con crittografia a 256 bit. Il provider aggiorna regolarmente la rete e il software in base alle falle di sicurezza identificate.

Il provider archivia i dati in un data center situato in un edificio di sicurezza fisica attivo 24 ore su 24. L’accesso ai server è protetto dal controllo degli accessi e dalla videosorveglianza. Il fornitore fornisce misure tecniche appropriate per garantire la sicurezza dei dati contro modifiche accidentali o intenzionali e perdita, cancellazione o distruzione dei dati. Per prevenire la perdita di dati, ogni dato viene sempre archiviato o archiviato. esegue il mirroring in due posizioni separate con backup giornaliero aggiuntivo in una posizione remota. Tutte le password degli utenti sono archiviate in forma crittografata. Il provider non chiederà mai all’utente di fornire all’utente una password via e-mail o telefono. Nel caso in cui l’utente perda la password dell’utente, il provider non può in alcun modo rivelare la vecchia password. In questo caso, il provider reimposterà la password per l’utente e richiederà all’utente di impostare una nuova password.

Il fornitore archivia i dati esclusivamente all’interno dell’UE e li tratta in modo confidenziale. Solo un numero limitato di personale tecnico è in grado di accedere ai dati.

Raccolta di informazioni personali e scopo per l’uso
Il fornitore raccoglie ed elabora le tue informazioni personali sulle seguenti basi legali:

diritto e relazioni contrattuali,
consenso dell’individuo e
interesse legittimo.
Il fornitore raccoglie le seguenti informazioni personali:

informazioni di base sull’utente (nome e cognome, indirizzo e-mail, numero di telefono, datore di lavoro o organizzazione rappresentata dall’individuo),
altre informazioni di contatto e informazioni sulla comunicazione con il gestore (indirizzi e-mail aggiuntivi, numeri di telefono, data, ora e contenuti della comunicazione via e-mail, data, ora e durata delle telefonate, registrazione delle telefonate),
informazioni sull’utilizzo da parte dell’utente del prodotto del fornitore (data e ora di accesso al programma Web, ora di disconnessione, numero IP, cookie di identificazione del browser, tag del browser, risoluzione dello schermo, altre informazioni sull’utilizzo del programma richieste dalla legge contabile e fiscale),
altre informazioni fornite volontariamente dall’utente al fornitore al momento dell’iscrizione a determinati servizi che richiedono tali informazioni.
Il conferimento delle informazioni personali sopra elencate è contrattuale o contrattuale. l’obbligo legale richiesto per stipulare ed eseguire il contratto con l’offerente. Se non fornisci dati personali, non puoi stipulare un contratto con il fornitore, né il fornitore può eseguire i servizi o offrirti di utilizzare prodotti online ai sensi del contratto, poiché non dispone dei dati necessari per eseguire il contratto.

Conservazione delle informazioni personali
Il fornitore conserverà i dati personali dell’utente solo per il tempo necessario per il rapporto contrattuale con il cliente sotto gli auspici di cui l’utente opera. L’Offerente conserva i dati personali per il periodo necessario per l’esecuzione del contratto e per 5 anni dopo la sua risoluzione, tranne nei casi in cui si verificano tra l’utente o. amministrazioni aggiudicatrici e parti contraenti della controversia contrattuale. In caso di controversia, il fornitore conserva i dati per 5 anni dopo la sentenza definitiva o il lodo o la risoluzione dell’arbitrato o, in assenza di controversia giudiziaria, per 5 anni dalla data della risoluzione pacifica della controversia.

Trattamento contrattuale di dati personali
Il fornitore può affidare compiti individuali relativi ai dati dell’utente ad altre persone (appaltatori). I contraenti possono elaborare informazioni riservate esclusivamente per conto del fornitore, nei limiti dell’autorizzazione del fornitore (in un contratto scritto o altro atto legale) e per gli scopi stabiliti nella presente informativa sulla privacy.

Gli appaltatori con cui l’offerente collabora sono:

manutentori di sistemi informatici e di comunicazione,
provider di posta elettronica,
associati tecnici in altre società del gruppo azionario del fornitore.
Il fornitore non condividerà le tue informazioni personali con terze parti. I contraenti possono trattare i dati personali esclusivamente all’interno delle istruzioni del responsabile del trattamento e non possono utilizzare i dati personali per perseguire alcun interesse personale.

Diritti di trattamento dei dati personali
Al fine di garantire un trattamento equo e trasparente, tu, come individuo, hai i seguenti diritti ai sensi dei regolamenti:

Diritto di revoca: Se, come individuo, hai acconsentito al trattamento dei tuoi dati personali, hai il diritto di revocare tale consenso in qualsiasi momento. La revoca del consenso significa che il fornitore non sarà più in grado di fornirti i servizi di utilizzo del programma di contabilità online.
Diritto di accesso ai dati personali: in quanto individuo, hai il diritto del fornitore (responsabile del trattamento dei dati personali) di confermare se i dati personali vengono elaborati in relazione a te e, ove applicabile, di accedere ai dati personali e a determinate informazioni (a fini di trattamento, o tipi di dati personali, utenti, periodi di conservazione o criteri per la determinazione dei periodi, l’esistenza del diritto di rettifica o cancellazione dei dati, il diritto di limitare e opporsi al trattamento e il diritto di presentare reclamo all’autorità di controllo circa l’origine dei dati se i dati non sono stati raccolti presso voi, sull’esistenza di un processo decisionale automatizzato, inclusa la creazione di profili, i motivi per essi e l’importanza e le conseguenze di tale elaborazione per voi, e altre informazioni in conformità con l’articolo 15 del GDPR).
Diritto di correggere le informazioni personali: l’utente ha il diritto di richiedere al fornitore la correzione dei dati personali inesatti relativi all’utente senza indebito ritardo. L’utente ha il diritto di completare informazioni incomplete, inclusa la presentazione di una dichiarazione integrativa. Questo diritto è limitato ai soli dati personali inseriti dalla persona autorizzata dell’abbonato – la registrazione originale dell’utente. Se l’account utente viene creato dall’abbonato, l’indirizzo corretto ai fini dell’esercizio di questo diritto è la persona di contatto dell’abbonato, che è considerato il responsabile del trattamento dei dati personali dell’utente.
Diritto alla cancellazione dei dati personali (diritto all’oblio): l’utente ha il diritto al fornitore di eliminare tutte le informazioni che conserva sull’utente. L’utente esercita questo diritto attraverso una persona autorizzata dell’abbonato, che è considerato il responsabile del trattamento dei dati personali.
Diritto alla portabilità dei dati: come utente, hai il diritto di ricevere informazioni personali identificabili su di te che hai fornito al fornitore in un formato strutturato, comunemente usato e leggibile da una macchina, e hai il diritto di condividere tali informazioni con un altro controllore. In quanto individuo, hai il diritto di trasferire i dati personali direttamente da un responsabile del trattamento (fornitore) a un altro, ove tecnicamente fattibile, nell’esercizio di tale diritto di trasferibilità.
Ai fini di un’identificazione affidabile in caso di affermazione di diritti relativi ai dati personali, il fornitore può richiedere ulteriori informazioni all’utente e può rifiutare di agire solo se dimostra che non è in grado di identificare l’utente in modo affidabile. L’Offerente pre-presenterà tutti i reclami per l’approvazione alla Persona Autorizzata del Cliente sotto gli auspici di cui viene creato un Account utente per la persona. L’Offerente deve rispondere alla richiesta della persona con la quale quest’ultima esercita i suoi diritti sui dati personali entro un mese dal ricevimento della richiesta o. al ricevimento di una risposta dal cliente per il quale il fornitore esegue l’elaborazione contrattuale dei dati aziendali dell’organizzazione sotto gli auspici di cui l’utente opera.

Modifiche alla politica sulla privacy
Questa politica sulla privacy può essere modificata o integrata in qualsiasi momento senza preavviso o preavviso. Utilizzando il sito Web del fornitore dopo la modifica o l’aggiunta, l’individuo conferma di essere d’accordo con le modifiche e le aggiunte.

Allegato 2: Contratto per il trattamento di dati personali
Introduzione
Il modello del contratto per il trattamento dei dati personali è la base per la conclusione di un contratto separato per il trattamento dei dati personali tra il contraente (il fornitore) e il responsabile del trattamento dei dati personali (il cliente).

A causa dell’elevato numero di utenti o degli abbonati del prodotto online eurofattura.it e le specifiche delle richieste degli abbonati, abbiamo preparato un contratto di esempio, che viene completato da ciascun abbonato, indicando i tipi e il trattamento dei dati personali gestiti attraverso i prodotti e i servizi diE-RAČUNI d.o.o. (Titolare del trattamento).

Nel caso di un contratto scritto per il trattamento di dati personali, questo deve essere considerato come un allegato al contratto di abbonamento per la conclusione di un contratto di abbonamento per l’uso dei prodotti e servizi di E-RAČUNI d.o.o.

Contratto tipo per il trattamento di dati personali
Cliente _______________ (nome della persona giuridica), _______________ (sede), _______________ (codice fiscale), (di seguito denominato operatore)

e

E-RAČUNI d.o.o. fornitore, Titova cesta 8, 2000 Maribor numero 95985352, (di seguito denominato appaltatore)

concludono

CONTRATTO DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Articolo 1 (scopo del contratto)

(1) Oggetto del presente contratto è la regolamentazione del trattamento contrattuale dei dati personali e la determinazione dei diritti e degli obblighi ai sensi dell’articolo 11 della legge sulla protezione dei dati personali (Gazzetta ufficiale RS, n. 94/2007 – UBP1, di seguito ZVOP-1).

(2) Il responsabile del contratto eseguirà i compiti concordati relativi al trattamento dei dati personali con il responsabile del trattamento.

(3) Il responsabile del trattamento deve assicurarsi di disporre di una base giuridica ammissibile per il trattamento di tutti i dati personali di cui all’articolo 2 del presente Accordo.

(4) Il responsabile del contratto si assicura che sia registrato per svolgere le attività di cui all’articolo 3 del presente trattato.

(5) Prima di concludere un contratto sul trattamento dei dati personali, il responsabile del trattamento è tenuto a stipulare un contratto di abbonamento per l’uso di servizi e / o prodotti del responsabile del contratto.

Articolo 2 (oggetto del contratto)

(1) Ai fini dell’esecuzione del trattamento contrattuale ai sensi dell’articolo 11 della ZVOP-1, l’operatore consegna i seguenti dati personali al contraente:

Elenco dei clienti,
Elenco dei fornitori,
Nomi dei dipendenti,
i dati sul numero di ore
il numero totale di ore lavorate a tempo pieno e part-time a tempo pieno, indicando il tipo di ore lavorate,
ore lavorate durante gli straordinari,
ore non lavorate per le quali viene percepito un compenso salariale dai fondi del datore di lavoro, indicando il tipo di indennizzo,
ore non lavorate per le quali l’indennità salariale è a carico di altre organizzazioni o datori di lavoro e organismi con un tipo di designazione della compensazione,
ore non lavorate per le quali non viene percepito alcun compenso retributivo,
numeri di conto bancario
l’importo della retribuzione lorda,
titolo professionale,
e simili.
(2) I dati personali di cui al paragrafo precedente fanno parte della banca dati _______________ (ad esempio sull’uso dell’orario di lavoro (specificare il nome della raccolta come indicato nel catalogo dei file di dati personali).

Articolo 3 (Finalità del trattamento contrattuale)

(1) Il responsabile del contratto eseguirà solo i seguenti compiti per il responsabile del trattamento (specificare quali compiti il ​​gestore affiderà al responsabile del contratto – Esempi:

sviluppo e manutenzione di un programma di gestione stipendi per computer,
sviluppo e manutenzione di un programma per computer per il calcolo delle spese di viaggio,
sviluppo e manutenzione di un programma informatico ai fini della rendicontazione annuale delle imposte sul reddito,
e simili.

Articolo 4 (Obblighi del contraente)

(1) Il responsabile del contratto si impegna a trattare i dati personali ricevuti in conformità con le disposizioni del PDPA-1, in particolare a non utilizzare i dati personali per uno scopo diverso da quello specificato nell’articolo 3 del presente Trattato.

Articolo 5 (assicurazione)

(1) Firmando questo contratto, le parti contraenti si impegnano a garantire le procedure e le misure appropriate di cui agli articoli 24 e 25 del PDPA-1.

(2) Il responsabile del contratto si impegna a proteggere i dati personali in conformità con le normative in materia di protezione dei dati personali, le disposizioni del presente contratto e in conformità con le disposizioni di ___________________________ (indicare il titolo esatto dell’atto interno sulla protezione dei dati personali adottato dal responsabile del trattamento, ad es. Della Politica sulla protezione dei dati con il Titolare), che è parte integrante del presente Accordo.

MA / IN

(3) Le parti contraenti accettano espressamente di essere il contraente

conservare le informazioni personali in stanze chiuse,
conservare i dati personali in uno spazio protetto da: un sistema di videosorveglianza e un sistema di allarme,
i dati personali saranno trasmessi via e-mail in allegati crittografati,
il trasferimento di dati personali sensibili tramite reti di telecomunicazione sarà garantito mediante crittografia e firma elettronica,
i dati personali saranno trattati solo da un dipendente appositamente autorizzato presso un responsabile del contratto.
(4) L’operatore ha il diritto di effettuare, una volta all’anno, a proprie spese, il controllo delle procedure e delle misure di cui al precedente paragrafo del presente articolo con il contraente. Nella misura in cui i controlli vengono effettuati in sede, sul software o sull’hardware in cui sono archiviati i dati di terzi, il responsabile del trattamento deve autorizzare un revisore indipendente a eseguire i controlli per suo conto ea sue spese. Durante il controllo, l’operatore o il revisore certificato non dovrebbe interferire con il normale flusso di lavoro del contraente. Nella misura in cui i costi sostenuti dall’appaltatore per il controllo dell’appaltatore (orario di lavoro dei professionisti, ecc.), Il responsabile del contratto emetterà una fattura per i costi sostenuti, che l’operatore è tenuto a pagare entro la data di scadenza.

Articolo 6 (Risoluzione delle controversie)

Le parti risolveranno le controversie di comune accordo, se ciò non è possibile, il tribunale di Maribor è competente per la controversia.

Articolo 7 (durata del contratto)

Il contratto è concluso alla data della firma di entrambe le parti. Il contratto è valido solo se il gestore ha un contratto di abbonamento firmato e valido per l’uso dei prodotti e / o servizi del contraente.

Responsabile: Responsabile del contratto:

Data: Data: